Español
English
Italiano
abbiamo scelto il regalo giusto?
0 COMMENTI
9 gennaio 2014  |  Scritto da famosatoys

A Natale, quest’anno come gli altri anni i nostri bambini avranno ricevuto e avranno a loro volta fatto molti regali, il più delle volte scelti da noi adulti.
Ma abbiamo scelto bene i regali? Abbiamo pensato a chi erano destinati e valutato se erano o meno appropriati?
Ecco, per le prossime volte, le considerazioni da fare nella scelta di un gioco da regalare ai più piccoli.

Abilità manuali.
Le nostre prime azioni riflesse sono legate al tatto affinché in futuro si possa imparare ad usare le mani per compiti complessi che richiedono destrezza . Durante i primi mesi di vita , Nenuco Baby è la bambola ideale il corretto sviluppo del bambino. Dai due anni i piccoli potranno iniziare a giocare con altre bambole Nenuco , che offrono un ampia gamma di possibilità , dalle bambole  più semplici solo da accudire ai modelli da vestire, pettinare o cullare.

Linguaggio e socialità.
La tappa successiva della crescita è la socializzazione e il gioco di ruolo . Socializzare è una parte essenziale dello sviluppo di un essere umano e bambole e peluches continueranno a essere il gioco preferito, quello da portare sempre con se , l’oggetto transazionale. Dai tre anni i bambini ci coinvolgeranno nella creazione di storie e avventure e i loro giochi ideali saranno bambole come Nancy o Pinypon che attraverso diversi modelli, accessori e playset da la possibilità di ambientare storie sempre diverse.

Immaginazione, creatività e stimolazione sensoriale.
I bambini hanno sempre bisogno di essere stimolati e aiutati a crescere attraverso il gioco. Nancy e Nenuco svolgono un ruolo essenziale grazie alla grande gamma di accessori che consentono di arricchire il gioco con nuove situazioni. E ‘importante che i nostri figli aumentino la complessità dei loro giochi e il numero di elementi coinvolti. In questo modo l’immaginazione è sempre al lavoro pronta a nuovi stimoli e a sfide positive.

Sviluppo motorio e di coordinamento.
Mens sana in corpore sano è vero oggi come nell’antica Roma , infatti i giocattoli che sviluppano capacità fisiche e motorie , promuovendo uno stile di vita sano , sono sempre presenti in tutti gli asili nido e nelle scuole d’infanzia .
Le casette Feber sono ottime per il giardino ma ideale anche per la creazione uno specialissimo angolo giochi nella camera dei bambini che si divertiranno a fare giochi di imitazione socializzazione mentre con i primi cavalcabili, i tricicli e i giochi da esterno si svilupperanno coordinazione e agilità.

Apprendimento e la sperimentazione.
Gli psicologi concordano che anche nell’ambito del gioco il metodo della sperimentazione è quello che meglio di tutti permette ai bambini di fare le loro più grandi scoperte . I giochi Famosa sono pensati e creati seguendo questa filosofia che permette ai bambini di giocare , sperimentare e scoprire da soli come funzionano le cose e le relazioni umane .

Pazienza e attenzione.
Sarebbe impossibile acquisire nuove competenze conoscenze senza le doti di pazienza e attenzione. Inventare una storia, coinvolgere amici nel gioco o fare giochi di squadra sono attività che richiedono strategia e capacità di confrontarsi con gli altri rispettando esigenze, attitudini e tempi altrui.

Coordinazione visiva e competenze tecnologiche.
Oggi è indispensabile un’ alfabetizzazione tecnologica per i il futuro dei nostri figli come lo era una volta sapere leggere e scrivere. Infatti l’abilità con i media e con gli apparecchi tecnologici è essenziale. E’ orma assodato che l’utilizzo di tablet favorisce le capacità di coordinazione occhio-mano , stimolando al contempo le capacità percettive e di reazione .

CATEGORIAS: TEMPO LIBERO  |  TAGS: , , , , ,
ARTICOLI CORRELATI
libri viaggianti
E’ primavera! E’ tempo di Feber!
le apps che fanno…correre!
LASCIA UN COMMENTO
*Nome:
*Email:
Sito web (facoltativo):
Commento:

COMMENTI (0)