Español
English
Italiano
i giochi più divertenti dell’estate
0 COMMENTI
6 agosto 2014  |  Scritto da famosatoys

I bambini hanno tanto tempo libero durante l’estate e cercano mille modi per combattere la noia, chiedono la vostra attenzione e vorrebbero sempre dedicarsi ad attività divertenti. Ma come possono fare i genitori ad aiutarli senza spendere un sacco di soldi? Ci sono tanti giochi che voi e i vostri figli potete fare insieme, non solo si risparmierà ma si passerà piacevolmente del tempo insieme. Aalcune attività che potete fare insieme possono anche contribuire a migliorare la loro concentrazione e la creatività, che si tratti di “fai da te” o di giochi all’aperto, ecco la nostra lista dei migliori giochi e attività dell’estate:

Twister sull’erba
Se avete un giardino o volete trascorrere il pomeriggio al parco, potete creare il vostro Twister. Un gioco davvero divertente che sfiderà la loro flessibilità ed equilibrio. L’unica cosa che vi serve sono 4 bombolette di vernice spray lavabile di diversi colori. Basta fare 6 bolli per ogni colore e il gioco è fatto!

Le pulci
Altro gioco da fare sempre con dei bambini grandi è quello delle “pulci”. Per giocarci, potete usare i bottoni. Come prima cosa, occorre prendere alcuni tappi (quelli dei sottaceti vanno benissimo), rovesciarli e numerarli. Lo scopo è di entrare all’interno nel tappo facendo saltare la “pulce”. Come? Basta premerla con un altro bottone lungo il bordo. Ovviamente, vince chi non sbaglia. A cosa serve? È utile per sviluppare la motricità fine, l’attenzione e la pazienza.

Le biglie
Con le biglie si possono fare dozzine di giochi diversi. Il più conosciuto è quello della “tana” . Il gioco consiste nel colpire le biglie degli avversari diventandone proprietario. Prima di poterle colpire però bisogna far entrare la propria biglia in una buca (la tana) precedentemente preparata. Alla partenza, a turno, si tira la propria biglia, colpendola con il pollice o l’indice, e si cerca di entrare in buca. Quando uno riesce ad entrarci può, con un tiro successivo, mirare le altre biglie tirando la sua, se riesce a colpirle la vince.

Costruirsi una cerbottana
Una versione semplice ma efficace, se non si ha ha disposizione un tubo di plastica, può essere in cartoncino leggero o in carta plastificata: arrotoliamo un foglio di dimensione a piacere, ma minimo A4, cercando di formare un cono stretto con apertura di circa 1 centimetro da un lato e mezzo centimetro dall’altro, quindi lo fermiamo con nastro adesivo o qualche goccia di colla.
Proprio questa forma faciliterà i lanci e permetterà di usare palline di carta più grandi.

Come Costruire una Girandola
Le girandole sono delle decorazioni gradevoli, e un divertimento per bambini di ogni età. Puoi usarle per decorare il giardino se devi dare una festa, o puoi goderti lo spettacolo dei bambini che ammirano colori brillanti che girano vorticosamente. Costruire una girandola è semplice, tanto che perfino i bambini più piccoli possono eseguire la maggior parte dei passi (anche se, dovendo utilizzare degli spilli, è necessaria supervisione e assistenza).
Segui questo tutorial e usa la tua fantasia per i decori!

CATEGORIAS: GIOCARE INSIEME, KIDS & TIC's  |  TAGS: , , ,
ARTICOLI CORRELATI
l’importanza delle fiabe
le 5 domande sulla scuola da fare tutti i giorni ai figli
sbagliando si impara
LASCIA UN COMMENTO
*Nome:
*Email:
Sito web (facoltativo):
Commento:

COMMENTI (0)