Español
English
Italiano
Tag: all’aria aperta
i giochi più divertenti dell’estate
0 COMMENTI
6 agosto 2014  |  Scritto da famosatoys

I bambini hanno tanto tempo libero durante l’estate e cercano mille modi per combattere la noia, chiedono la vostra attenzione e vorrebbero sempre dedicarsi ad attività divertenti. Ma come possono fare i genitori ad aiutarli senza spendere un sacco di soldi? Ci sono tanti giochi che voi e i vostri figli potete fare insieme, non solo si risparmierà ma si passerà piacevolmente del tempo insieme. Aalcune attività che potete fare insieme possono anche contribuire a migliorare la loro concentrazione e la creatività, che si tratti di “fai da te” o di giochi all’aperto, ecco la nostra lista dei migliori giochi e attività dell’estate:

Twister sull’erba
Se avete un giardino o volete trascorrere il pomeriggio al parco, potete creare il vostro Twister. Un gioco davvero divertente che sfiderà la loro flessibilità ed equilibrio. L’unica cosa che vi serve sono 4 bombolette di vernice spray lavabile di diversi colori. Basta fare 6 bolli per ogni colore e il gioco è fatto!

Le pulci
Altro gioco da fare sempre con dei bambini grandi è quello delle “pulci”. Per giocarci, potete usare i bottoni. Come prima cosa, occorre prendere alcuni tappi (quelli dei sottaceti vanno benissimo), rovesciarli e numerarli. Lo scopo è di entrare all’interno nel tappo facendo saltare la “pulce”. Come? Basta premerla con un altro bottone lungo il bordo. Ovviamente, vince chi non sbaglia. A cosa serve? È utile per sviluppare la motricità fine, l’attenzione e la pazienza.

Le biglie
Con le biglie si possono fare dozzine di giochi diversi. Il più conosciuto è quello della “tana” . Il gioco consiste nel colpire le biglie degli avversari diventandone proprietario. Prima di poterle colpire però bisogna far entrare la propria biglia in una buca (la tana) precedentemente preparata. Alla partenza, a turno, si tira la propria biglia, colpendola con il pollice o l’indice, e si cerca di entrare in buca. Quando uno riesce ad entrarci può, con un tiro successivo, mirare le altre biglie tirando la sua, se riesce a colpirle la vince.

Costruirsi una cerbottana
Una versione semplice ma efficace, se non si ha ha disposizione un tubo di plastica, può essere in cartoncino leggero o in carta plastificata: arrotoliamo un foglio di dimensione a piacere, ma minimo A4, cercando di formare un cono stretto con apertura di circa 1 centimetro da un lato e mezzo centimetro dall’altro, quindi lo fermiamo con nastro adesivo o qualche goccia di colla.
Proprio questa forma faciliterà i lanci e permetterà di usare palline di carta più grandi.

Come Costruire una Girandola
Le girandole sono delle decorazioni gradevoli, e un divertimento per bambini di ogni età. Puoi usarle per decorare il giardino se devi dare una festa, o puoi goderti lo spettacolo dei bambini che ammirano colori brillanti che girano vorticosamente. Costruire una girandola è semplice, tanto che perfino i bambini più piccoli possono eseguire la maggior parte dei passi (anche se, dovendo utilizzare degli spilli, è necessaria supervisione e assistenza).
Segui questo tutorial e usa la tua fantasia per i decori!

E’ primavera! E’ tempo di Feber!
0 COMMENTI
11 aprile 2014  |  Scritto da famosatoys

La primavera è arrivata ed si inizia a passare più tempo fuori tra giardini e parchi. E’ quindi il momento di tirare fuori i giochi per le attività all’aria aperta.
E cosa meglio di Feber ? Un mondo in cui i bambini giocano a fare i grandi, creando il loro mondo immaginario dove possono avere una casa, guidare un auto o fare campeggio con la loro 4×4. Feber li aiuta a scoprire il mondo intorno ed a comunicare e relazionarsi. Nell’ampia gamma di casette, veicoli a batteria, cavalcabili, tricicli e giochi da giardino loro sono al sicuro.

Giocare con gli scivoli Feber. I bambini possono passare ore andando su e giù . Oltre al divertimento , impareranno a rispettare il proprio turno. Ideati per i bambini tra 1 e 7 anni, facili da smontare e mettere via sono di varie dimensioni per giardini domestici o parchi.

Giocare nelle Casette è un altro dei giochi preferiti dai bambini: nelle casette infatti i bambini mettono in scena i ruoli che vedono in famiglia, imitando i genitori, dandosi parti e compiti, utilizzando la casa come strumento di confronto con i coetanei. Potranno in tutta sicurezza chiudere porte e finestre, cucinare, leggere e disegnare seduti ai tavolini.

Raggiungere la casetta è facile in sella ai tricicli e primi passi FEBER! Comodi e sicuri, con poggiapiedi e cinture per rendere il gioco davvero sereno per i genitori che dovranno solo inventare ogni giorno un nuovo tragitto per il parco…

I più grandicelli ameranno “sfrecciare” sui loro veicoli a motore…scooter, moto e fuoristrada: proprio come papà!

Qualche giornata di pioggia non deve spaventarci…i bambini potranno trovare sul sito Feber passatempi, storie e lavoretti come costruire Feber City o stamparsi la propria targa personale…E ancora, giochi di memoria, storie per quando si viaggia e tanto altro…

Lo spirito Feber è sempre quello giusto. Tutti i prodotti soddisfano e superano i requisiti di sicurezza e utilizzano materiali di altissima qualità . Per saperne di più su come sono fabbricanti i giocattoli e risvegliare la vostra curiosità da bambini , leggete qui .

un giardino per tutte le età
0 COMMENTI
24 ottobre 2013  |  Scritto da famosatoys

Se siamo fortunati e possediamo una casa con il giardino, tutte le stagioni saranno perfette per dei giochi all’aria aperta! I nostri bambini ne saranno sicuramente felici…ecco allora alcuni suggerimenti per passare qualche con loro sfruttando lo spazio e tutte le condizioni metereologiche…

I bambini sono dei veri esploratori, ma è bene delimitare la loro area di gioco affinchè imparino a rispettiare il verde, le piante e i fiori che abbiamo amorevolmente curato.

Per progettare il miglior giardino per i bambini è importante lavorare con fantasia . Pirati , principesse e draghi, cowboy e indiani saranno i protagonisti delle serate in famiglia in giardino , quindi bisogna lasciarsi  ispirare da questi elementi.

I giardini sono per i bambini uno sfogo importante , ci sono molti ospedali pediatrici che stanno prendendo in considerazione di allestire spazi dedicati al gioco in giardino, tanto che a Madrid è stato di recente approvato un progetto per trasformare un tetto in un  giardino con area giochi per i bambini e le mamme ricoverati in ospedale. Un progetto ideato dal Juegaterapia, associazione spagnola che si occupa di bambini in ospedale.

Come sempre, quando dobbiamo fare attività con i bambini , la sicurezza è fondamentale . I giocattoli da giardino sono esposti alle intemperie durante tutto l’anno , quindi è meglio prediligere materiali che non si rovinano, non arrugginiscono, non si deteriorano come la plastica.
E’ inoltre importante prevedere giochi adatti all’età dei nostri bambini, che quindi andranno sostituiti man mano che loro cresceranno, sia per la loro sicurezza che per far si che siano di continuo stimolo per la loro crescita.

Se siete ancora più fortunati e avete un grande albero nel vostro giardino , perché non stupire i vostri bambini con una casa su un albero ? E ‘qualcosa che tutti i bambini sognano , come abbiamo fatto noi da piccoli , e che li farà vivere fantastiche avventure.

Una casa in un albero è una grande idea , ma richiede una pianificazione e una certa abilità nel f”ai da te” . Se pensate di non avere il tempo o abbastanza manualità , quello che fa per voi sono le casette da giardino di Feber , le  preferite dei bambini, in tanti modelli e dimensioni.

Potete anche provare a costruire un’altalena, ma sappiate che quelle colorate, di plastica sono perfette per ogni stagione e sicurissime, che alla fine è la cosa più importante…

Ecco qui invece alcuni giochi da far fare a piccoli gruppi di bambini, per animare le feste e le merende dei vostri bambini.

Tanti altri consigli e suggerimenti per le giornate all’aria aperta dei vostri figli le potete trovare sulla pagina facebook di Feber Italia…quindi buon divertimento!

CATEGORIAS: GIOCARE INSIEME  |  TAGS:  , , , ,
gita in famiglia!
0 COMMENTI
22 ottobre 2013  |  Scritto da famosatoys

La primavera è il momento ideale per perdersi in un bosco con i bambini , lasciando il rumore e l’inquinamento della città alle spalle , ma anche l’autunno offre fantastiche opportunità. Il verde lascia spazio alle infinite sfumature di rosso e giallo , rendendo i nostri boschi una meraviglia della natura di cui dovremmo assolutamente godere.

Organizzare una gita in campagna con i bambini piccoli richiede di prepararsi un po’ in anticipo  tenendo conto di tutto, anche del fatto che ci potrebbe essere bisogno sia di una protezione solare che di una sciarpa , ma una volta che tutto è pronto , divertirsi è l’unica cosa che resta da fare lasciandosi trasportare della curiosità dei piccoli.

Una semplice passeggiata intorno a un bellissimo lago può essere sufficiente per noi , ma i nostri bambini potrebbero presto annoiarsi, quindi preparatevi a imparare che cosa si può fare per migliorare quel viaggio che si era pianificato da tempo. Dovremo trasformare la natura intorno a noi in un parco, in un bosco fatato, in qualcosa che coinvolga i bambini nella scoperta di qualcosa di fantastico!

Avete ancora il sogno di volare ?  Da bambini,  imitando le aquile il mondo ci sembrava sicuramente più grande e pieno di avventure . Escludendo il paracadutismo potremo far vivere ai nostri figli quell’emozione con un viaggio in mongolfiera,  godendo del  piacere di un maestoso viaggio aereo , ma protetti in un sicuro nido, questo  potrebbe essere un weekend perfetto!

La natura  offre ai nostri bambini moltissime opportunità  per conoscere meglio il mondo in cui vivono , iniziando magari qualche collezione di fossili, minerali o farfalle . Raccogliere, riconoscere e classificare gli elementi naturali può essere per i più grandi il primo passo verso lo studio della geologia, entomologia o della biologia in genere.

Tutti i  bambini amano essere principesse e cavalieri , per loro la visita ai uno dei numerosi castelli che ci sono in Italia potrebbe trasformarsi in un’esperienza di altri tempi,  alla scoperta di miti e leggende, alla ricerca di tesori, di passaggi segreti, prigioni…Con un po’ di fantasia da parte vostra gli sembrerà di sentire persino il passo dei fantasmi…castello-di-tures.mb.0003np

Se il tempo è brutto  non ti preoccupare , anche la visita ad un acquario , un museo della scienza o di un planetario li entusiasmerà e la quantità di cose che potrebbero imparare da queste visite è enorme.

La visita di una fabbrica di cioccolato . Se di recente avete visto il celebre film con Johnny Depp , è molto probabile che i vostri figli vi abbiano già chiesto di portarli a una, ma se non lo hanno fatto , sarebbe per loro una deliziosa sorpresa. E nel frattempo godetevi la storia di  Charlie, di un sogno che grazie alla sua semplicità si trasforma in realtà. La fabbrica di Cioccolato  è uno dei romanzi più famosi di Roald Dahl da cui sono stati tratti i due film con Willy Wonka bizzarro proprietario della fabbrica.

Photo credits: Il magico bosco