Español
English
Italiano
Tag: colazione
mai più stress alla mattina
0 COMMENTI
10 settembre 2014  |  Scritto da famosatoys

Ricominciare la scuola significa alzarsi presto, fare la colazione e correre fuori…tutto in meno di un’ora! Questo è per alcuni genitori, questo il momento più difficile della giornata, il più faticoso e stressante. David Code , autore del libro ” Kids Pick Up On Everything: How Parental Stress Is Toxic To Kids” sostiene che genitori trasmettono ai loro figli lo stress e questo può renderli più irritabili e frustrati. Con questo articolo vogliamo offrirti u una serie di idee per rendere le vostre mattinate più piacevoli e senza stress.

Riprendere la routine

Riprendiamo gradualmente i consueti orari per pasti e sonno, spieghiamo ai bambini tutte le cose che andranno fatte prima di uscire di casa come vestirsi, lavarsi i denti, fare il letto, prendere la merenda…e se sappiamo che sono un po’ distratti facciamo con loro un bel cartello colorato o scriviamolo su una lavagnetta!

Preparare tutto prima

Preparandosi i vestiti ei la cartella per il giorno dopo e apparecchiando anche per la colazione, si guadagna tempo e ci si può sedere a tavola tutti insieme per iniziare più allegramente la giornata! È importante che tutti partecipino alla vita di casa sia per suddividersi i compiti sia per rendere i bambini più autonomi.

Tutto in musica
La musica aiuta i bambini a essere più sereni. Create una playlist di 10 / 15 minuti da ascoltare quando si svegliano. Utilizzare le canzoni come un gioco per fare le cose. Si può dire ad esempio: “Prima la canzone finisca, devi aver messo le scarpe.”

Il “capo”
Se avete più bambini, si può sempre usare il trucco classe di scegliere un capo. Ogni mattina, uno dei vostri bambini può essere il leader incaricato di aiutare i fratelli a prepararsi. In questo modo voi avrete qualche minuto in più e loro impareranno a organizzarsi come squadra. Se il capo fa un buon lavoro riceverà una stellina…e ogni 10 stelline una piccola ricompensa.

keep-calm-and-carry-on-8044

Keep Calm and…
Kirk Martin, direttore esecutivo di Celebrate Calm, ritiene che “più i genitori devono correre al mattino, più i bambini vanno lenti”. Quindi, non perdete la calma e se credete i vostri figli vadano lenti di proposito, cercate di ragionare con loro. I bambini hanno bisogno di sentirsi parte di una squadra.

evviva la colazione!
0 COMMENTI
8 novembre 2013  |  Scritto da famosatoys

Nonostante la colazione sia fondamentale per la nostra nutrizione è spesso condizionata da mode e tendenze . Anche per questo pasto medici e nutrizionisti consigliano sempre una dieta varia come sana abitudine alimentare.

Quando prepariamo la colazione o qualsiasi altro pasto per i bambini , dobbiamo tenere a mente alcuni aspetti oltre alle solite attenzioni che usiamo per noi. I loro corpi sono in crescita e richiedono molte sostanze nutritive ma ciò non significa tonnellate di cibo .

Dobbiamo superare l’idea che un bambino “cicciotello” è sinonimo di sano. Quello che dobbiamo fare è dare ai nostri figli un’alimentazione di qualità più che di quantità.

Una colazione sana per essere completa dovrebbe comprendere ogni elemento della piramide alimentare e quindi le proteine ​​dal latte , le vitamine dalla frutta e l’energia fornita dai carboidrati di un toast o dei cereali. Questi i tre elementi che non dovrebbero mai mancare.

Quando scegliamo tra i molti prodotti disponibili per la colazione dei bambini , dobbiamo guardare l’origine dei prodotti e la loro naturalità. Ricordiamoci che meno elaborato è meglio è.

Man mano che i bambini crescono  avranno bisogno di un apporto supplementare di proteine ​​per aiutare i loro muscoli e tessuti a svilupparsi completamente . È possibile ottenere questi elementi da prosciutto , uova , fagioli o frutta secca. Un bicchiere di latte , addolcito con miele, è anche una buona fonte di proteine ​​. Uno yogurt bianco con alcuni cubetti di frutta fresca e pezzi di biscotto è una rapida e semplice colazione: deliziosa e sana!

Fare amare la frutta ai ragazzi non è mai semplice ,tanto più la prima colazione , ma è per questo che è stato inventata per la marmellata!
Cercate quelle con un alta percentuale di frutta, meglio oltre il 50% e leggete attentamente l’ etichetta . Controllate sempre la quantità di zucchero presente perchè nella frutta è presente naturalmente la giusta fonte di zuccheri e non è necessario aggiungerne per la prima colazione . Inoltre , la frutta è una fonte inesauribile di vitamine e minerali . Le mele sono ricche di fruttosio , le banane forniscono potassio, che i bambini perdono rapidamente quando fanno attività fisica.

I kiwi sono uno dei frutti più completi. Un solo frutto contiene più vitamina C del fabbisogno giornalier e sono ricchi di fibre. Proteggono i nostri occhi e la pelle dai raggi del sole e hanno un effetto positivo sul sistema immunitario umano .
Quindi grandi frullati di kiwi e banana! …ecco qui alcuni gustosi suggerimenti.

Piuttosto che spendere soldi in dubbi succhi multivitaminici è meglio, investire in un buon frullatore. La maggior parte delle bevande alla frutta contengono tanto zucchero, oltre a conservanti e talvolta coloranti. Dobbiamo stare attenti alla quantità di zucchero che diamo ai nostri figli . Ci sono alcune buone opzioni di succo di frutta in bottiglia senza aggiunta di zuccheri e a base di frutta non da concentrato, ma bisogna sempre leggere l’etichetta . Un bicchiere non deve superare il 10 % del consumo di zuccheri RDA se lo supera è preferibile farne a meno.

Photo credit: Nana B Agyei

Photo credit: John Watson