Español
English
Italiano
Tag: immaginazione
l’importanza delle fiabe
0 COMMENTI
25 novembre 2014  |  Scritto da famosatoys

Le fiabe svolgono un’azione importantissima nei bambini, perché la descrizione dei personaggi e delle loro azioni li accompagna alla comprensione di ciò che accade ogni giorno fuori e dentro di loro e possono contribuire a favorire la loro crescita sotto tutti gli aspetti (emotivo, affettivo, sociale, linguistico…). Infatti le fiabe creando situazioni immaginarie aiutano i bambini a trovare le soluzioni per delle loro condizioni di paura, solitudine, mancanza di autostima, ecc…

In un post intitolato “A che età svelare la fatina dei denti?” abbiamo scritto di come le fiabe possano aiutare i bambini a capire il mondo degli complesso degli adulti. Sono uno strumento importante per lo sviluppo perché inconsciamente offrono soluzioni a problemi che i bambini potrebbero vivere.

Ai genitori piacerebbe essere in grado di rispondere a tutti i loro dubbi ma spesso si accorgono che non parlano la stessa lingua dei piccoli. Le fiabe infatti utilizzano la magia e l’animismo per entrare in contatto con i bambini.Che cos’ è l’animismo?

L’animismo è la credenza, soprattutto nei bambini, che oggetti inanimati, ma dotati di movimento, abbiano proprietà psichiche simili a quelle proprie, umane, siano dotati di una forza interna, di un’anima .I nostri figli credono che una pietra è viva, perché è in grado di rotolare giù una montagna. Credono di una porta è animata perché può chiudersi quando è arrabbiato. Secondo Piaget, lo psicologo svizzero, questo tipo di modello di pensiero rimane per tutta la pubertà.

Perché i bambini hanno bisogno di magia?
I bambini sanno che la storia non è vera (la mancanza di tempo spaziale è confermata attraverso frasi come: In una terra lontana o C’era una volta …), ma la c’è una componente magica nelle fiabe che permette loro di immaginare se stessi come gli eroi della storia e di accettare le regole di un universo fittizio. Possono interpretare un ruolo e pensare alle conseguenze delle azioni di questo.

es_bueno_que_los_niños_crean_en_cuentos_de_hadas.interior

Genitori e fiabe
Le fiabe sono davvero utili per i bambini, ma cosa succede quando i genitori non condividono i valori in una storia?
Con un po’ di fantasia si possono dare diversi alle fiabe classiche…Vogliamo dire alle nostre bambine che una principessa non è sempre una fanciulla debole da salvare? Con Pinypon principessa possiamo giocare a salvare il principe da un affamato drago e invitarlo a cena nel nostro magnifico castello!

Ci potrebbero essere storie che riteniamo essere troppo violente. In Cappuccetto Rosso per esempio, il lupo si mangia nonna e nipotina… ma cosa succederebbe se il il lupo fosse miope e scambiasse un sacco i legna per la piccola Cappuccetto?
I personaggi di Pinypon Fiabe ti danno la possibilità di trasformare fiabe classiche in tante divertenti nuovi racconti…

Crediti fotografici: Famosa

CATEGORIAS: KIDS & TIC's  |  TAGS:  , , , , ,
abbiamo scelto il regalo giusto?
0 COMMENTI
9 gennaio 2014  |  Scritto da famosatoys

A Natale, quest’anno come gli altri anni i nostri bambini avranno ricevuto e avranno a loro volta fatto molti regali, il più delle volte scelti da noi adulti.
Ma abbiamo scelto bene i regali? Abbiamo pensato a chi erano destinati e valutato se erano o meno appropriati?
Ecco, per le prossime volte, le considerazioni da fare nella scelta di un gioco da regalare ai più piccoli.

Abilità manuali.
Le nostre prime azioni riflesse sono legate al tatto affinché in futuro si possa imparare ad usare le mani per compiti complessi che richiedono destrezza . Durante i primi mesi di vita , Nenuco Baby è la bambola ideale il corretto sviluppo del bambino. Dai due anni i piccoli potranno iniziare a giocare con altre bambole Nenuco , che offrono un ampia gamma di possibilità , dalle bambole  più semplici solo da accudire ai modelli da vestire, pettinare o cullare.

Linguaggio e socialità.
La tappa successiva della crescita è la socializzazione e il gioco di ruolo . Socializzare è una parte essenziale dello sviluppo di un essere umano e bambole e peluches continueranno a essere il gioco preferito, quello da portare sempre con se , l’oggetto transazionale. Dai tre anni i bambini ci coinvolgeranno nella creazione di storie e avventure e i loro giochi ideali saranno bambole come Nancy o Pinypon che attraverso diversi modelli, accessori e playset da la possibilità di ambientare storie sempre diverse.

Immaginazione, creatività e stimolazione sensoriale.
I bambini hanno sempre bisogno di essere stimolati e aiutati a crescere attraverso il gioco. Nancy e Nenuco svolgono un ruolo essenziale grazie alla grande gamma di accessori che consentono di arricchire il gioco con nuove situazioni. E ‘importante che i nostri figli aumentino la complessità dei loro giochi e il numero di elementi coinvolti. In questo modo l’immaginazione è sempre al lavoro pronta a nuovi stimoli e a sfide positive.

Sviluppo motorio e di coordinamento.
Mens sana in corpore sano è vero oggi come nell’antica Roma , infatti i giocattoli che sviluppano capacità fisiche e motorie , promuovendo uno stile di vita sano , sono sempre presenti in tutti gli asili nido e nelle scuole d’infanzia .
Le casette Feber sono ottime per il giardino ma ideale anche per la creazione uno specialissimo angolo giochi nella camera dei bambini che si divertiranno a fare giochi di imitazione socializzazione mentre con i primi cavalcabili, i tricicli e i giochi da esterno si svilupperanno coordinazione e agilità.

Apprendimento e la sperimentazione.
Gli psicologi concordano che anche nell’ambito del gioco il metodo della sperimentazione è quello che meglio di tutti permette ai bambini di fare le loro più grandi scoperte . I giochi Famosa sono pensati e creati seguendo questa filosofia che permette ai bambini di giocare , sperimentare e scoprire da soli come funzionano le cose e le relazioni umane .

Pazienza e attenzione.
Sarebbe impossibile acquisire nuove competenze conoscenze senza le doti di pazienza e attenzione. Inventare una storia, coinvolgere amici nel gioco o fare giochi di squadra sono attività che richiedono strategia e capacità di confrontarsi con gli altri rispettando esigenze, attitudini e tempi altrui.

Coordinazione visiva e competenze tecnologiche.
Oggi è indispensabile un’ alfabetizzazione tecnologica per i il futuro dei nostri figli come lo era una volta sapere leggere e scrivere. Infatti l’abilità con i media e con gli apparecchi tecnologici è essenziale. E’ orma assodato che l’utilizzo di tablet favorisce le capacità di coordinazione occhio-mano , stimolando al contempo le capacità percettive e di reazione .