Español
English
Italiano
Tag: semplicità
vorrei tornare bambino
0 COMMENTI
7 novembre 2014  |  Scritto da famosatoys

Quante volte avete pensato “come vorrei tornare bambino” ? E allora fatelo…infatti è quello che consigliano insegnanti, psichiatri e guru del pensiero positivo. La verità è che i bambini sanno quello che molti adulti hanno dimenticato: Vivono in questo momento, hanno più fiducia in se stessi, sono coraggiosi e si godono la vita con molta più intensità. Non c’è dubbio che ci sono molte cose che possiamo ancora imparare da loro.

Jorge Luis Borges, uno degli scrittori più importanti del 20 ° secolo, ha scritto su cosa avrebbe fatto se avesse avuto la possibilità di rivivere la sua vita, ecco un estratto che sembrerebbe scritto da un bambino e non da un uomo di 85 anni…
Se potessi vivere di nuovo la mia vita.

Nella prossima cercherei di commettere più errori.
salirei più montagne,
nuoterei in più fiumi.

mangerei più gelati e meno fave,
comincerei ad andare scalzo all’inizio
della primavera
e resterei scalzo fino alla fine dell’autunno.

Ecco 6 cose che i nostri figli ci insegnano tutti i giorni che se messe in pratica ci possono aiutare a vivere la vita al massimo:

Sognare l’Impossibile. I bambini non hanno paura di sognare. Infatti, pensano che tutto sia possibile e in una certa misura questa è una virtù. Crescendo si acquisiscono paure, diffidenza, perdiamo la nostra autostima e ci creiamo barriere mentali che ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi. Anche voi, delle volte, avrete detto: “. Sono troppo vecchio per questo” “Non sono sicuro di riuscirci”, “Non fa per me”, bene, impariamo a continuare a sognare, proprio come i bambini, e crediamo nella possibilità che abbiamo di raggiungere i nostri obiettivi.

Vivere il presente. Avere la consapevolezza di ciò che si ha, capire che è importante vivere l’attimo. E’ la chiave per sentirsi meglio. I bambini lo fanno naturalmente. Quando giocano a qualcosa vivono nel momento presente e godono di ogni secondo. Non pensano a cosa succederà o potrebbe succedere, non si preoccupano di cosa pensano gli altri.

Essere più positivi. Ogni giorno è una nuova opportunità di esplorare, imparare cose nuove e divertirsi. I nostri figli non pensano “che noia un altro giorno” per loro ogni giorno è una festa e l’inizio di una nuova avventura.

Essere più coraggiosi. I bambini non hanno paura di fare qualcosa per la prima volta. Essi non temono tuffarsi in piscina, raccogliere un insetto, o volare. Sono senza paura per natura. La lezione da imparare è che l’avventura, la scoperta di qualcosa di nuovo, fare qualcosa per la prima volta non è solo obiettivo positivo ma aiuta a risvegliare il nostro spirito. Se fossimo più come bambini, la smetteremmo di preoccuparsi di ciò che gli altri dicono e cantaremmo a squarciagola e ballaremmo se siamo felici.
I bambini non giudicano ne il loro comportamento ne quello degli altri. Non temono il rifiuto o l’ignoto. A loro non importa se fanno un errore, semplicemente, riprovano.
Basti pensare ricordare che quando un bambino cade , passato lo spavento, diventa orgoglioso delle sue sbucciature, lividi e graffi segni del coraggio avuto nell’intraprendere una grande impresa!

12-PAGE-Summer-Creative-artsVan-1024x680-1

Essere più creativi. E ‘un Fatto, la creatività è una delle competenze più utili. Sperimentare ci permette di provare altre possibilità e raggiungere soluzioni diverse. Fare qualcosa di creativo migliora la concentrazione e aiuta a ridurre il nostro stress.
I bambini possono trascorrere ore e ore a disegnare o inventare giochi e storie. Quando crescono, tuttavia gli impegni fanno si che si dedichino meno al pensiero creativo. Questo è un grosso errore. Cerchiamo anche noi di recuperare un po’ di tempo per la creatività e il gioco.

MG_9508-01-sf

Essere consapevoli delle piccole grandi cose. Per un bambino saltare in una pozzanghera è un’opportunità meravigliosa. Vedere l’arcobaleno è uno stupore infinito, contare le stelle, piantare un albero…tutte cose piccole, semplici ma che portano con se una magia che li accompagnerà per tutta la vita. Approfittiamone e riscorpriamo insieme a loro quanta emozione si prova nel guardare un tramonto. Cerchiamo di essere più come i bambini e continuiamo ad essere stupiti.
con i nostri lettori e noi.

CATEGORIAS: KIDS & TIC's  |  TAGS:  , , , ,